top of page

Sento, dunque, sono



sento, dunque, sono, Antonio Damasio

🧠 Antonio Damasio è un neuroscienziato, neurologo delle emozioni, psicologo e saggista portoghese. Ha compiuto eminenti studi sulle basi neuronali del comportamento e della cognizione.


👤 Nel suo libro “L’ errore di Cartesio”, mette in discussione la formula cartesiana "cogito ergo sum” (penso dunque sono), riaffermando l’importanza del sentire corporeo ed emozionale rispetto al solo pensiero. Noi siamo ed esistiamo, come individui, semplicemente attraverso il rapporto inscindibile del corpo con la mente.


🧘 La capacità di sentire le emozioni, intese come movimenti che partono dal corpo e che si dirigono verso l’esterno, è ciò che contraddistingue la soggettività. Il corpo consente la costruzione del mondo interno e della individualità: costituisce il substrato tramite il quale il nostro cervello organizza ed elabora immagini sotto forma di pensiero.


❤️‍🩹 🌎 Nella psicopatologia, spesso, chi soffre perde la possibilità o sperimenta una maggiore difficoltà nel sentirsi in termini emotivi e corporei.

La psicoterapia può consentire la possibilità di lavorare sulla propria identità, sulla capacità di percepire le proprie emozioni, dunque, di “ essere-nel-mondo ” (Heidegger, 1927)

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page